PLAYMAKER XD

PlayMaker XD, stampante 3D di terza generazione, associa ad una meccanica raffinata un’elettronica avanzata permettendo la realizzazione di modelli funzionali e prototipi con un’elevata accuratezza dimensionale da applicare in ambito professionale ed industriale.

PlayMaker XD utilizza la tecnologia di stampa 3D FFF (Fused Filament Fabrication) ed è progettata per garantire affidabilità, precisione ed accessibilità all’utente.


Accuratezza di stampa

PlayMaker XD raggiunge un'accuratezza di strato dell'asse Z pari a 20 micron con l'ugello dal diametro di 0,40 mm.

Con materiali speciali come ad esempio il Ninjaflex riesce a raggiungere un'accuratezza di strato pari a 0,1 mm.
Risoluzione di step asse X Y  0,0125 mm

Camera calda

PlayMaker XD ha una stuttura chiusa in grado di garantire una temperatura controllata all'interno della camera calda fino a 50°C.

Il sistema di ventilazione garantisce un flusso che mantiene uniforme e costante il calore all'interno della camera durante la stampa.

Queste caratteristiche permettono la stampa di materiali tecnici.

Ampio volume di stampa

Il grande piano di stampa con dimensioni costruttive di 360x290x360 mm raggiuge una temperatura di 120°C.

Viene supportato da 4 barre lineari cementate rettificate e 4 viti trapezoidali per una maggiore stabilità in stampa.

Le dimensioni di stampa restano invariate con l'utilizzo di due estrusori.

Auto-livellamento piano di stampa

La stampante è dotata di un sensore che analizza i punti del piano di stampa ed effettua le compensazioni necessarie per il livellamento.

Sensore di fine filamento

Continuità di stampa
Il trainafilo delle stampanti PlayMaker XD è dotato di sensori che mettono la stampante in pausa durante la stampa nel momento in cui viene rilevata l'assenza di filamento; sostitutita la bobina la stampa riprende dal punto esatto in cui è stata sospesa.

L'installazione del nuovo filamento viene gestito dalla stampante con la funzione di cambio automatico.

Compatibile con numerosi materiali fino a 270°C

Sistema aperto con bowden drive. Supporta materiali di terze parti con diametro 1.75 mm.

PLA / PLA TECNICI / PETG / ABS / ABS SPECIALE / PVA (materiale idrosolubile di supporto) / HIPS / SUPPORTO BREACKAWAY / TPU 45-55 D - 90-98 shore A / Novamid® ID 1030 / Novamid® ID 1070 / Arnitel® ID 2060-HT / Arnitel® ID PETP / POLIPROPILENE / IGLIDUR /  PC-ABS / ASA / ASA X / CERA PURA MACHINABILE WAX / GRAFENE / PCB POLICAPROLATTONE / PA-CF (Nylon fibra di carbonio) / FIBRA DI CARBIONIO / PBM / Laywood (simil legno) / PETG / PC / MATERIALI CARICATI

Doppio estrusore

Le stampanti PlayMaker XD montano due estrusori E3D-v6 che permettono di realizzare un'oggetto combinando due materiali / colori in contemporanea e di generare supporti solubili o breakaway per la stampa di prototipi con sottosquadra e geometrie complesse.

L'estrusore si compone di un dissipatore in alluminio e di un ugello in ottone dal diametro standard di 0.40 mm.

Molteplici soluzioni di stampa

Ugelli intercambiabili

In commercio sono disponibili ugelli in ottone ed acciaio rinforzato (per la stampa di materiali abrasivi) nei diametri:

0.15 - 0.25 -0.30 -0.35 -0.40 - 0.50 -0.60 -0.8 mm

La sostituzione dell'ugello è una procedura semplice e veloce

Il pannello di controllo

Posizionato nella parte frontale della stampante, il display LCD è di facile lettura e permette una gestione rapida ed immediata di tutti i parametri di stampa (anche durante la stampa).
Semplice ed intuitivo.

Alcuni dei parametri modificabili:
  • Temperatura di estrusione e del piano di stampa
  • Ventilazione
  • Calibrazione piano di stampa
  • Flusso
  • Movimentazione assi
  • Cambio filamento
  • Pausa / arresto stampa
 

Specifiche tecniche

Rimani aggiornato sulle ultime novità