WIDER

Wider, stampante 3D con tecnologia di stampa FFF, permette di realizzare oggetti e prototipi di grandi dimensioni in un'unica stampa grazie al suo piano di stampa che misura 1400 x 700 x 850 mm.

Progettata per rispondere alle esigenze dei professionisti ed aziende nei settori dell'automotive, del racing, del design, dell'architettura ed altri comparti industriali che necessitano di stampare prototipi funzionali in scala 1:1 con un'ottima finitura superficiale.


Stampa 3D in larga scala

Wider con la sua grande dimensione costruttiva pari a 1400x700x850 mm è in grado di stampare modelli e prototipi industriali in scala 1:1 con una risoluzione di strato dell'asse Z pari a 0,1 mm ed un'accuratezza dimensionale degli assi X,Y ±0,3 mm.

Caratteristiche che conferiscono alla stampa un'elevata finitura superficiale senza la necessità del post lavorazione.

 

Compatibile con un'ampia varietà di filamenti fino a 300°C

Sistema aperto, supporta materiali di terze parti. Diametro del filamento 1.75 mm.

PLA / ABS SPECIALE / ABS X / PETG / FIBRA DI CARBONIO / PC-ABS / ASA / PVA / HIPS / FILAMENTO LEGNO e COMPOSITI

Stampa a doppio estrusore

La stampante è dotata di due estrusori E3D Volcano che consentono la stampa con due colori o materiali.
I materiali di supporto gestiti sono di tipo solubile (PVA-HIPS) e breakaway.
Gli ugelli in ottone dal diametro di 0.6 ed 1 mm (optional 0.4-0.8-1.2 mm) sono intercambiabili.
Disponibili sul mercato ugelli in acciaio rinforzato per la stampa di materiali abrasivi quale la fibra di carbonio.

Telaio chiuso

La struttura chiusa in acciaio ed alluminio garantisce una temperatura controllata della camera fino a 50°C.
Le pannellature fumè consentono un'ottima visuale della stampa e l'apertura frontale e superiore delle porte facilita la rimozione del pezzo stampato.
Wider ha un sistema di ventilazione per il filtraggio ed il controllo dei fumi in stampa per una maggiore sicurezza nell'ambiente di lavoro.
La ventilazione inoltre garantisce un flusso che mantiene uniforme e costante il calore all'interno della camera durante la stampa.

Piano di stampa riscaldato

Il piano di stampa in poliammide e vetro temperato raggiunge una temperatura di 100°C caratteristica che consente la perfetta adesivizzazione dell'oggetto durante la stampa con materiali tecnici ad elevate ritrazioni.

Sensore fine filamento

Il trainafilo è dotato di sensori che mettono la stampante in pausa durante la stampa nel momento in cui viene rilevata l'assenza di filamento; sostitutita la bobina la stampa riprende dal punto esatto in cui è stata sospesa.

L'installazione del nuovo filamento viene gestito dalla stampante con la funzione di cambio automatico.

Calibrazione semi-automatica

Wider è equipaggiata di un sensore capacitivo che effettua la calibrazione semi-automatica del piano, prima di ogni stampa, attraverso l' analisi di 36 punti del piatto di stampa.

Specifiche tecniche

 

Rimani aggiornato sulle ultime novità